CO-WORKING

IN ANINNOVATIVE ENVIRONMENT
Multilab di Rozzano

ABOUT US

MULTILAB

Il Multilab Rozzano partecipa e si allinea allo spirito alle tematiche e alla filosofia della Fab Foundation, l’organismo che coordina e sviluppa la grande rete globale dei FabLab - laboratori di fabbricazione digitale. I Fab Lab forniscono un accesso diffuso a moderni strumenti di innovazione. Sono iniziati come un progetto di estensione del Center for Bits and Atoms (CBA) presso il MIT e sono diventati una rete collaborativa e globale. (http://www.fabfoundation.org/)

Il FabLab Multilab Rozzano è un luogo che si dà come missione principale, quella di rendere possibile l’interscambio e la diffusione di conoscenze legate all’evoluzione tecnologica digitale. Questo intento è perseguito tramite la mutualizzazione degli spazi in cui è insediato, così come degli strumenti e macchinari di produzione e fabbricazione rapida di cui dispone. Grazie ad un approccio di collaborazione orizzontale tra i partecipanti della propria community, il sapere si sviluppa secondo una crescita a spirale, che coinvolge il singolo, lo include nel gruppo arricchendo in maniera ambivalente e virtuosa tutti i partecipanti al processo.

In sintesi:
- Messa a disposizione di attrezzature di produzione e prototipazione rapida
- Alfabetizzazione al digitale
- Organizzazione di percorsi formativi specifici
- Consulenza per attività di sperimentazione e ricerca finalizzate alla risoluzione di problematiche

COMMUNITY

siti e community con progetti open sourse

troteclaser
TINKERCAD
INKSPAPE
GRABCAD
Fab Fondation
Fonts
ICONE
Tutorial di tutti i tipi di progetto
Tutorial di tutti i tipi di progetto
Stampante 3D

COMMUNITY &  SITE

SPACES & ACTIVITY

MEMBERSHIP

CONTACT ME

ADDRESS: Via martiri della libertà n°6, Locate di Triulzi,

Milano, 20085

TEL: +39-349-2562872  |  adiliberto1@gmail.com

FORUM
CONTATTAMI
I miei lavori
SCRIVIMI UNA MAIL

«A cosa mi serve una stampante 3D? Per che cosa può essermi utile?»

Più banalmente, gli oggetti che escono dalle nostre stampanti sono parti di ricambio, che non finiranno sulla home page di Thingiverse, ma in compenso risolveranno i nostri importanti problemi casalinghi. Nessuno vi venderà mai uno sportelletto per il detersivo della lavastoviglie: la parte più piccola che potete acquistare è la porta completa.

Con una stampante 3D potete replicare lo sportello nel giro di qualche decina di minuti. La possibilità di produrre ricambi. Quando i prezzi caleranno e le tecnologie miglioreranno ulteriormente, potremmo veder scomparire i magazzini per le parti di ricambio. Un po' come è accaduto ai libri con gli ebook, non sarà necessario avere in magazzino centinaia di parti di ricambio, ma solo i disegni dei pezzi, archiviati su un disco. In poco tempo il pezzo di ricambio sarà tra le vostre mani, ancora caldo di stampa. 

Ecco, allora, che si scoprono progetti interessanti e affascinanti. Alcuni dei migliori che ho scoperto riguardano il mondo della fotografia. Il progetto OpenReflex di LeoMarius è uno dei miei preferiti. Ci fa riscoprire la fotografia con la pellicola, ma con una macchina reflex completamente realizzata in casa nostra. Il progetto di LeoMarius è stato diviso in tre parti componibili e modificabili a piacere. Sul corpo macchina si possono montare delle vere ottiche. In questo caso la passione per la fotografia e il desiderio di comprendere il funzionamento degli oggetti ha dato vita a un interessante progetto. Molti appassionati di droni usano le stampamti per realizzare strutture leggere e personalizzate. Anche in questo caso Thingiverse propone un buon numero di progetti, tra cui un alcuni droni completi.